Trame di Vita

Nel 2017 emerge una nuova necessità espressiva che nel grande formato trovo nelle “Trame di vita”.
Sperimentando su tele di grandezza significativa rispetto al mio solito, hanno consentito di esprimermi più liberamente nel tracciare storie di vita ascoltate e vissute sulla mia pelle in oltre vent’anni tra gruppi di Costellazioni familiari di Bert Hellinger in Accademia e in vari anni di lavori di gruppo di crescita personale di Gestalt all’ASPIC e al CEPIB: Centro di Psicologia Integrata per il Benessere.
Come a tentare di definire su tela, colori tracce linee ed intrecci di fili legati e coincisi tra loro, ciascuna storia vista e rappresentata, come in parte similmente narrata nei tartan scozzesi o nei tappeti berberi.
A questo maggiormente dedico degli incontri, che con l’Art Counseling consentono al cliente di conoscersi ulteriormente raccontandosi in modo nuovo e introspettivo, al fine di avere un’opera che lo rappresenti.

 

error: Content is protected !!